Top Social

MENU

Cena di solidarietà per Giovanni Impastato

Giovanni Falcone diceva: “Possiamo sempre fare qualcosa”.
Beh aveva ragione, ieri sera abbiamo fatto qualcosa, abbiamo chiesto a Giovanni IMPASTATO di non arrendersi e di continuare a portare avanti il suo impegno in nome di Peppino, in difesa della legalità e della giustizia.
E’ necessario continuare a lottare per contrastare ogni tipo di mafia, mafia che giorno dopo giorno viene messa all’angolo dalle Forze dell’Ordine, dalla Magistratura, dalle associazioni come Libera e da tutti coloro che si impegnano a dire NO alla mafia.

Credevamo che l’Emilia-Romagna ne fosse esente ma così non è stato, informiamo e teniamo alta l’attenzione, facciamo iniziative e parliamone ai nostri ragazzi - perchè, come diceva Peppino, “la mafia è una montagna di merda”.

Grazie a Salvatore Gibiino (cittadino Onorario di Galliera) e Paolo Romani (Coordinatore Nazionale di Avviso Pubblico), per averci onorato della loro presenza.