ATTIVITA' CONSIGLIARE

ATTIVITA' CONSIGLIARE

Abbiamo costruito questa sezione all'interno del nostro sito internet perchè chiunque possa vedere l'attività svolta dalla Lista Civica Uniti per Galliera sia in Consiglio Comunale che sul territorio di Galliera.
Ci piace essere concreti e dimostrare l'impegno che ogni giorno mettiamo per cercare di migliorare Galliera.

Non siamo esclusivi portatori di critiche, abbiamo sempre lavorato e continueremo a farlo, su proposte concrete.


 

APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2018 – 2020

Interviene il Consigliere Zanni, il quale dichiara che l’elenco di attività enunciato dall’Assessore Piva parrebbe abbastanza interessante, ma in realtà sembra più una dichiarazione da campagna elettorale.

Si parla di coinvolgimento di gruppi, che invece è assente, sia a Galliera che in Unione, che opera le proprie scelte senza la minima condivisione, né con i Gruppi consiliari né con la cittadinanza; a tale proposito, si è proposta, in sede di Unione, l’attivazione di una Commissione che coinvolga la cittadinanza su nuovi conferimenti di servizi, sin qui bloccati dalle diverse proposte di fusione tra Comuni, e sui relativi vantaggi, o meno.

Nella gestione dei servizi da parte dell’Unione vi sono stati problemi, soprattutto per il servizio mensa; il regolamento per la disciplina dell’ERP presenta problematiche, e non si è tenuto alcun conto delle osservazioni della Minoranza, ad ulteriore dimostrazione che anche l’Unione è carente sui fronti della comunicazione e del coinvolgimento della Minoranza.

Leggi tutto...

AUTORIZZAZIONE ALL’ACQUISTO DI UN TERRENO NEL CAPOLUOGO DESTINATO AD APPARATI DI TELECOMUNICAZIONE

Relaziona il Sindaco Presidente, la quale riferisce che a San Venanzio, nei pressi del depuratore, in zona “Lazzaretto”, si trova un terreno, di proprietà di Hera ma in uso al Comune, su cui sono installate antenne di gestori di telecomunicazioni, ed i relativi contratti per l’installazione sono scaduti.

Si è quindi provveduto a periziare l’area per poterla acquistare, e quindi poter fare i necessari sopralluoghi in ordine alla efficienza degli impianti, e per gestire al meglio le entrate che derivano dai contratti per la installazione delle antenne, che sono presenti in loco dagli anni Novanta.

Rinvia quindi alla perizia estimativa, allegata alla proposta, di cui propone l’approvazione.

Interviene il Consigliere Zanni, il quale chiede quale sia il costo di questa operazione, a quanto ammontino le entrate previste derivanti dai contratti per l’installazione delle antenne, se si ipotizza di aggiungere altre antenne; considerato che, nella perizia, si ipotizza l’abbattimento di quindici pioppi, chiede quali considerazioni siano state fatte in merito.

Leggi tutto...

ISTANZA DI PERMESSO RICERCA IN TERRAFERMA RENO CENTESE

Relaziona il Consigliere Zanni, il quale riferisce che la questione è sporta quando è stato visto, al confine tra i Comuni di Pieve di Cento e di Galliera, un container della azienda Trevi, che si occupa anche di ricerca di idrocarburi; il Consigliere Baccilieri ha quindi chiesto informazioni in merito, poiché ci si trovava sul confine comunale.

Il Sindaco ha riposto a questa richiesta allegando un documento fornito dalla stessa società Trevi, datato il giorno successivo alla richiesta del Consigliere Baccilieri, che spiegava cosa la società stesse facendo.

Da questo, i Consiglieri del Gruppo Uniti per Galliera, da soli, sono venuti a scoprire l’esistenza di una richiesta pendente di ricerca idrocarburi, che riguarda anche parte del nostro territorio, per cui il Consigliere Baccilieri ha ribadito la richiesta di accesso agli atti, chiedendo perché i Consiglieri non siano stati informati di questa richiesta pendente sul nostro territorio; ci si domanda quindi quale sia lo stato dell’arte e perché i Consiglieri non sono stati informati in merito.

Replica il Consigliere Zanni, la ditta Trevi è attiva dallo scorso 25 luglio, per cui l’Assessore regionale avrebbe dovuto informare il Comune di Galliera.

Leggi tutto...