EX-SIAPA

Aggiornamenti sulla situazione dell'area ex SIAPA.

Vogliamo poterne discutere e informare tutti sul grave stato di inquinamento di quell'area, oltre 17 ettari!


 

EX-SIAPA - COMMISSIONE AMBIENTE 16 GENNAIO 2016

In seguito ad alcune domande poste ad Arpa sono emerse le seguenti risposte:

Ad aprile e ottobre 2014 l’azienda Caffaro ha dato mandato ad un laboratorio privato di eseguire analisi sulla qualità delle acque interne allo stabilimento, gli esiti (chiesti dal Comune di Galliera solo a maggio 2015) hanno rilevato importanti concentrazione di alifatici clorurati cancerogeni e non cangerogeni.

Dopo le rilevazioni di ottobre 2014, Arpa ha eseguito nuovi rilievi soltanto a novembre 2015 (oltre un anno dopo) – prima del 2015 non risultano rilievi ne sulle acque ne sul sottosuolo da parte di Arpa.

  • Quali sono gli esiti dei campionamenti delle acque eseguiti all’interno dell’area durante l’ultimo sopralluogo di novembre 2015?

Pur non essendo ancora in possesso del documento ufficiale, durante la serata di commissione ambiente svoltasi il 16 gennaio 2016 Arpa ci ha confermato che l’area risulta ancora inquinata pur avendo riscontrato una diminuzione delle concentrazioni di inquinamento della falda.

La domanda che nasce spontanea è la seguente: “Dov’è finito l’inquinamento riscontrato non più di 12 mesi fa?” Se l’area presentava concentrazioni ancor più elevate rispetto ad oggi, questo materiale inquinante che fine ha fatto? – purtroppo a questa domanda non abbiamo avuto puntuale risposta ma una ipotesi che gli inquinanti possano essersi mossi anche in corrispondenza dello scolo Riolo adiacente l’area.

Leggi tutto...

SITUAZIONE AREA EX SIAPA. RICHIESTA CHIARIMENTI - OTTOBRE 2015

Richiamata la situazione dello stabilimento in oggetto;

Richiamate le proprie precedenti interrogazioni sull’area in oggetto;

Stante il fatto che ad oggi nessuna nuova comunicazione e/o aggiornamento è pervenuto da questo ente relativamente all’evoluzione della situazione del sito in oggetto e che questo Consiglio Comunale è ancora in attesa di eseguire un sopralluogo presso l’area del sito inquinato – richiesta avanzata in primo luogo in data 27 aprile 2015;

Posto ad oggi lo scrivente gruppo consiliare non è a conoscenza di incontri e/o tavoli tecnici avvenuti con altri enti quali Città Metropolitana, Regione Emilia-Romagna, Ministero, Arpa, Usl, etc;

Preso atto dell’ordinanza dirigenziale N. 42 del 19/10/2015;

I sottoscritti consiglieri interroganoil Sindaco e/o l’assessore all’ambiente al fine di conoscere:

  1.  I motivi per cui la gran pare della documentazione inerente l’area ex-Siapa (fra cui analisi sui pozzi interni, indagini geognostiche, mappe, etc) pur essendo datate 2014 riportano come date di protocollo del Comune di Galliera anno 2015 (mese di maggio);
  2. A quando risale l’ultimo sopralluogo effettuato da Arpa e quale siano state le risultanze;
  3. Quando e se sono previsti prossimi incontri con Regione Emilia-Romagna, Città Metropolitana, Arpa;
  4. Se è stato chiesto il supporto di uno o più legali per assistere l’ente in questa vicenda;
  5. Se, come riportato dall’assessore Giofrè durante il consiglio comunale del 29 luglio 2015, siano stati svolti incontri con gli avvocati incaricati e quali siano state le indicazioni e le proposte da loro avanzate;
  6. Per quale motivo l’assessore Giofrè ha dichiarato nella seduta di consiglio del 29 luglio 2015 che le attività di MISP erano già iniziate mentre nell’ordinanza emessa in data 19 ottobre 2015 il tecnico comunale scriveva che: “alla data odierna non sono iniziate le attività di MISP e Bonifica della falda comprese nel progetto approvato dalla G.C. con atto n.16/2013
  7. Quali siano le risultanze dei rilievi eseguiti sui pozzi privati e per quale motivo ad oggi i consiglieri comunali non ne hanno ancora avuto evidenza;
  8. Se questo ente ha chiesto e sollecitato il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ad aprire un procedimento di danno ambientale;
  9. Se questo ente si è attivato per chiedere la convocazione di unanuova Conferenza dei Servizi, stante il fatto che l’ultima risale a dicembre 2012;
  10. Se sia stato chiesto un sopralluogo presso il sito inquinato per questo Consiglio Comunale a firma del Sindaco di Galliera;

F.TO Consiglieri comunali

 

Pagina 3 di 6